"Chi viaggia senza incontrare “l’altro”, non viaggia, si sposta”.
Alexandra David Neel

Sudafrica con lentezza, 7 itinerari a bordo del Rovos Rail

Victoria FallsSette itinerari, da due giorni a due settimane, per scoprire il Sudafrica con lentezza a bordo del treno di lusso “Pride of Africa”. Sulle rotaie, fra natura e storia con safari e visite culturali, si parte verso Città del Capo (tre giorni); Durban Safari (tre giorni); Cascate Vittoria (quattro giorni); Namibia Safari (nove giorni); Golf Safari (nove giorni); African Collage (dieci giorni) e Dar es Salaam (quindici giorni) pernottando in tre diverse tipologie di cabine, lussuosamente arredate con bagno privato.

 

Un itinerario di quindici giorni collega Città del Capo alla Tanzania (disponibile anche in senso inverso), attraverso Botswana, Zimbabwe e Zambia con sosta, l’ottavo giorno, alle Victoria Falls (nella foto) lungo il corso del fiume Zambesi (o Zambezi), che in questo punto demarca il confine geografico e politico tra Zambia e Zimbabwe. David Livingstone, il celebre esploratore scozzese, fu il primo occidentale a visitare le cascate nel 1855, chiamandole col nome dell’allora Regina d’Inghilterra, la Regina Vittoria, già note localmente con il nome di Mosi-oa-Tunya, “il fumo che tuona”.
Il fronte delle cascate, Patrimonio Unesco, è lungo più di un chilometro e mezzo mentre la loro altezza media è di 128 metri. Sorgono all’interno di una gola profonda e stretta che consente di ammirare tutto il fronte della cascata dall’altra sponda.
Info rovos.com, country.southafrica.net/country/it/it/articles/entry/treni-di-lusso

Archivi