"Chi viaggia senza incontrare “l’altro”, non viaggia, si sposta”.
Alexandra David Neel

Chi siamo

www.globetrottermagazine.it

3cViaggiatori si diventa, non si nasce.
Lungo sentieri inesplorati, in fuoristrada nel deserto, a piedi attraverso tracciati silenziosi, in barca a vela verso rade solitarie o negli anfratti più nascosti dei piccoli borghi o delle periferie nelle metropoli del mondo, fermandosi ad ascoltare chiunque abbia una storia da raccontare.
Globetrotter Magazine è un viaggio alla scoperta di angoli autentici, dove arrivano pochi turisti e dove si può ancora scoprire l’anima autentica dei luoghi, rivolto a viaggiatori curiosi, interessati a conoscere nuovi paesi attraverso il contatto con i locali e il loro punto di vista, considerando la diversità un punto di partenza per approfondire nuove realtà e diversi modi di interpretare la quotidianità.

“Viaggiare è conoscere l’altro, il diverso. Altri uomini, altre razze, diverse culture. E conoscere è spesso capire. Capire che ci sono diverse religioni, diverse idee della vita, diversi sentimenti. Capire che essere nato in un posto piuttosto che in un altro significa pensare e sentire in un modo piuttosto che in un altro, ma tutti i modi di pensare hanno una ragione e una dignità”
                                                                     (Luigi Alfieri, “Alla scoperta dell’insolito”, Viaggi Levi)

 

Archivi